Sito non attivo. Questo sito non è aggiornato e contiene informazioni storiche fino alla data del 30 giugno 2017. Per ulteriori aggiornamenti clicca qui

News

Primavera: Bari-Genoa 0-5. I rossoblù sbancano i galletti.

8 maggio 2010

La Primavera di Chiappino ipoteca la “final eight” di Campionato.

Qualificazione ipotecata per la Primavera impegnata a Bari nell’andata degli ottavi di finale.

Finisce in trionfo per i grifoncini davanti allo sportivo pubblico presente che tributa una standing-ovation di fronte al capolavoro di El Shaarawy che nella ripresa chiude definitivamente i conti (5-0). Prestazione da incorniciare quella dei rossoblù che già nel primo tempo mettono in cassaforte il risultato. A rompere l’equilibrio al 9’ Boakye (sostituito a fine primo tempo da Ragusa) con un tiro a incrociare dal limite.

Raddoppio che matura su rigore al 45’ (Bari in dieci per l’espulsione di Erba) trasformato con sicurezza da Polenta. Prima dell’intervallo la prima firma di El Shaarawy con un siluro dalla distanza: 3-0.

Nel secondo i grifonicini controllano la partita, ma, quando affondano, fanno male. E così al 9’, sugli sviluppi di un corner, Terigi prende il tempo in area e incorna il pallone nel sacco. A metà frazione parità numerica ristabilita a causa della doppia ammonizione che costringe Cofie all’uscita anticipata.

Al 40’ seconda perla di El Shaarawy che incolla il punteggio sul 5-0. Il suo destro al volo, di esterno dai venti metri, termina la sua parabola nel sette. Giovedì (ore 14.30) il match di ritorno a Cogoleto

 

Sito non attivo

 

Questo sito non è aggiornato e contiene informazioni storiche
fino alla data del 30 giugno 2017.

 

Per ulteriori aggiornamenti clicca qui