Sito non attivo. Questo sito non è aggiornato e contiene informazioni storiche fino alla data del 30 giugno 2017. Per ulteriori aggiornamenti clicca qui

LEVE GIOVANILI SEMPRE PIU’ SUGLI SCUDI

14 marzo 2017

http://cialis18.com

cheap cialis Calcolatrici e risultati alla mano si tratta della migliore stagione del settore giovanile negli ultimi lustri, per la competitività che il Genoa sta dimostrando in tutti i campionati nazionali di riferimento, dalla Primavera alla rappresentativa Under 15, passando per i primati che brillano come stelle per l’Under 17 e l’Under 16. Soltanto quattro club tra cui Milan, Atalanta, Inter e Roma vantano complessivamente un totale di punti maggiore dei grifoncini sommando il rendimento espresso in ogni classifica, quando ormai la boa della prima parte di annata è stata superata da un pezzo e l’attività delle squadre sta veleggiando verso la fine della regular season. Con l’assegnazione dei posti per i play-off. E le qualificazioni alle finali che mettono in palio i titoli.

Restano ancora un pugno di partite e poi i verdetti saranno belli che battuti, senza la possibilità di rimediare in corsa. Ora o mai più. Tra le soddisfazioni che albergano nella sede del club e del settore giovanile, quelle inerenti le convocazioni per le rappresentative nazionali. Oggi l’attaccante Pietro Pellegri, il più giovane esordiente nel campionato di Serie A che ha eguagliato lo storico record del romanista Amadei, guiderà la Nazionale U.17 nel primo incontro della Fase Elite all’Europeo Under 17 contro la Bielorussia. In questi giorni il suo compagno nella Primavera, Luca Zanimacchia, è impegnato a Coverciano per il raduno dell’Under 19, in procinto di approcciarsi alla prima fase del Campionato Europeo di categoria. Profumo di Nazionale, in questo caso l’Under 18 rumena, pure per l’attaccante Micovschi buy cialis online .