Sito non attivo. Questo sito non è aggiornato e contiene informazioni storiche fino alla data del 30 giugno 2017. Per ulteriori aggiornamenti clicca qui

News

Il tributo a Marco Rossi del Genoa Cfc Scuola Calcio Barabino & Partners: un murales di oltre 3 metri quadrati

18 dicembre 2013

Oltre tre metri quadrati di murales, per un “Tributo al Capitano” Marco Rossi. Una fascia è per sempre, quando la si è indossata come lui. Simbolo di genoanità, esempio di generosità in campo. E' l'omaggio che il Genoa Cfc Scuola Calcio Barabino & Partners, la Cantera, ha inteso realizzare alla Sciorba, all'ingresso del tunnel che porta in campo. Un omaggio all'unico giocatore del Genoa che, ed è un record, in 120 anni ha giocato, da capitano, in serie C, B, A sino all'Europa League, segnando in tutti i campionati citati con l'aggiunta della Coppa Italia. Una sorpresa che il deus ex machina della Cantera, l'imprenditore Luca Barabino e il management della Cantera, hanno annunciato a margine della festa della scuola calcio, andata in scena al Genoa Museum and Store alla presenza di Marco Rossi.

Il capitano della leva 2001, Veraldo, si è prestato a leggere il testo a un Marco Rossi commosso e sempre più legato alle iniziative, allo spirito e ai valori che la scuola calcio veicola. Nell'occasione gli è stata donata una targa in plexiglass, con il testo del murales redatto dai ragazzi e 20 foto che riproducono alcuni dei trascorsi più significativi con la maglia del club più antico d'Italia. Che aggiungere? Complimenti a tutti.

 Il capitano della leva 2001 Veraldo posa accanto al murales dedicato a Marco Rossi

Il capitano dei 2001 Veraldo posa accanto al murales dedicato a Marco Rossi

Marco Rossi con i ragazzi del Genoa Cfc Scuola Calcio Barabino & Partners davanti al murales