Sito non attivo. Questo sito non è aggiornato e contiene informazioni storiche fino alla data del 30 giugno 2017. Per ulteriori aggiornamenti clicca qui

News

Danni avvertibili, ma non compromettenti a La Sciorba

5 novembre 2011

Una prima ricognizione a La Sciorba. Gravemente danneggiata la palestra di roccia e la palestra coperta. Minori evidenze negli altri settori.

Da una prima ricognizione odierna – non accurata e non ufficiale – la situazione dell'impianto de La Sciorba appare danneggiata, ma non fortemente compromessa, se non per i locali situati sotto la tribuna lato monte. 

Più in particolare, risultano danni evidenti – fino all'impraticabilità – alla palestra coperta per le attività di roccia (gestita dalla Associazione kadoinKatena) ed alla palestra coperta generale, entrambe situate sul lato a monte.

Risulta inoltre infangata la tribuna lato monte a causa di uno smottamento parziale di terra del terreno sovrastante: appena le condizioni meteorologiche lo renderanno possibile, saranno effettuate verifiche proprio sui terreni sovrastanti la suddetta tribuna.

Altri danni riguardano l'allagamento del solo tunnel di accesso tra terreno di gioco e spogliatoi, i pali portabandiere divelti, la sala riunioni ed alcune balaustre e gazebo danneggiati.

Sempre da una prima ricognizione non approfondita, il terreno di gioco in erba, seppure allagato, non sembra avere ricevuto danni sostanziali. In condizioni accettabili, a prima vista, si presentano anche i campi in erba sintetica.

Così come – seppure caratterizzati da forti infiltrazioni d'acqua – non sembrano gravemente danneggiati gli spogliatoi, gli uffici e gli spazi comuni, che con una celere manutenzione straordinaria potrebbero essere resi agibili nel breve periodo. In condizioni buone risulta la zona infermeria, mentre i magazzini delle attrezzature, non sono ancora risultati visitabili.

In tempi brevi sarà effettuata anche un'attenta analisi e verifica dell'impianto elettrico e di riscaldamento.

V a ricordato che le sudette informazioni non afferiscono ad alcuna analisi strutturale ed ufficiale dei danni dell'impianto fatti da personale tecnico, bensì mirano esclusivamente a rispondere alla richiesta di informazione di molti cittadini e atleti sulle condizioni dell'impianto de La Sciorba.

Ai prossimi aggiornamenti.