News

TRIBUTO AL GENOA UNDER 12 FEMMINILE

13 ottobre 2015

W le donne. Ci voleva un benarrivato così. Giusta ricompensa sindacale per la neocostituita rappresentativa del Genoa Under 12 femminile. Del resto per una squadra che vanta in organico un(a) Buffon, un(a) Conti e un(a) Tacconi, nomi che evocano ricordi e sonorità conosciute, ci sta questo e altro. Prima della gara con il Chievo, domenica, le calciatrici dell'Under 12 saranno chiamate a una passerella e un saluto al pubblico, in una giornata connotata da altre sorprese.

In attesa di vincere, va bene partecipare. E ricevere gli applausi dei tifosi all'indirizzo di questa nuova avventura, promossa dalle normative federali e iniziata a fine agosto, con il raduno di selezione convocato allo Sciorba Stadium. Neanche due mesi dopo quell'open day, rieccole qui. Sensibili al fascino senza tempo del Grifone, pronte a raccogliere nuove sfide con la loro gioventù. In tutto ventidue ragazzine delle leve 2003, 2004, 2005 e 2006. Sorvegliate speciali da uno staff di otto persone.

 

Portieri: Buffon, Conti. Calciatrici: Abate, Belletti, Bertoncini, Biancato, Camerada, Casciello, Dellachà, Galetti, Lucafò, Malfatto, Mancuso, Olanda, Ponte, Spiniello, Tabone E., Tabone L., Tacconi, Tassi, Vacchino, Villano.

Allenatore: De Guglielmi / Vice: Nedoyadlo / Coordinatore motorio: prof. Caligaris / Prep. portieri: Vanini / Medico: Besmir / Fisioterapista: Chiavacci / Segretario: Bignone / Team manager: Calcagno