Sito non attivo. Questo sito non è aggiornato e contiene informazioni storiche fino alla data del 30 giugno 2017. Per ulteriori aggiornamenti clicca qui

Progetto

Il progetto Scuola Calcio Genoa Cfc – Barabino & Partners

Diventare allievo della Scuola Calcio Genoa Cfc significa poter dire con orgoglio: “Faccio parte della mia squadra del cuore. Una grande squadra che ha entusiasmato migliaia di tifosi in più di un secolo di sfide appassionanti.”

Negli ultimi anni sempre più ragazzi hanno potuto vivere questa emozione grazie allo sviluppo del settore giovanile voluto dal Presidente Preziosi e dall’Amministratore Delegato Zarbano che hanno affidato la responsabilità del settore a Michele Sbravati.

Del settore pre-agonistico fanno parte i giovanissimi atleti dai 7 ai 12 anni, divisi nelle categorie Giovanissimi, Esordienti, Pulcini, Piccoli Amici e, dalla stagione 2015/2016, la squadra Under 12 femminile.

Oggi la scuola calcio può contare su circa 150 “giovani campioni” seguiti da uno staff di 12 tecnici e 18 dirigenti a cui si aggiungono 3 allenatori portieri, 2 preparatori atletici, 1 coordinatore organizzativo, 1 coordinatore osservatore attività di base, 3 medici, 1 psicologo, 5 massofisioterapisti, 1 magazziniere, 3 autisti pullman e alcuni dirigenti d’ufficio.

Anche l’attività di scouting e selezione è cresciuta molto, ne sono un esempio oltre 500 giovani calciatori monitorati ogni anno dal team di osservatori provinciali e regionali su cui la società può contare.

Tale attività ha avuto un ottimo riscontro a livello di risultati ottenuti negli oltre 500 tornei disputati dal 2004 ad oggi. I giovani grifoncini si sono più volte posizionati nel ristretto novero delle migliori formazioni di categoria come testimoniato dai numerosi trofei vinti.

progetto_preziosi_barabino

Dalla stagione 2008/2009 sulla maglia della scuola calcio è apparso il marchio dello sponsor ufficiale Barabino & Partners: un altro piccolo primato del Genoa, così come nel 1902 il Genoa Cfc fu la prima società di calcio in Italia a creare un settore giovanile oggi, è la prima società in Italia ad avere un proprio autonomo sponsor per il settore “Scuola Calcio”.

Barabino & Partners, società di origine genovese e cuore da sempre genoano, contribuisce al progetto dedicato ai giovani calciatori, sponsorizzando e supportando il settore pre-agonistico rossoblù con la propria capacità manageriale e l’esperienza di oltre 30 anni di attività nel settore della comunicazione di impresa dove ha saputo affermarsi come la più importante realtà italiana.

Rappresentata nelle file del Genoa da Luca Barabino, Presidente e Amministratore Delegato della società, e da Roberto Stasio, partner della società, Barabino & Partners collabora con i vertici del Genoa per la realizzazione di un progetto di medio lungo termine che vuole far crescere ancora la scuola e il settore giovanile.
Un progetto ispirato innanzi tutto dalla volontà di diffondere tra i giovani la cultura dello sport attraverso una attività educativa che aiuti i ragazzi a sviluppare personalità e carattere, nel massimo rispetto delle esigenze delle diverse età.

logo-bep-logo-genoa

La Genoa Cfc Scuola Calcio Barabino & Partners è anche la scuola che premia il merito e il talento.
Per questo è stato istituito un Albo Ufficiale degli Iscritti che segue la “carriera” degli allievi segnalando attitudini e risultati raggiunti.

Barabino & Partners ha, inoltre, istituito un “Premio di Valorizzazione” dedicato a chi segnala un talento alla Scuola Calcio. Se il giovane “raccomandato” debutterà in serie A ed è stato un giocatore iscritto alla scuola calcio negli anni di sponsorizzazione B&P il premio ha un valore i 7.000 euro; il premio avrà un valore invece di 5.000 euro se il debutto in prima squadra sarà nel campionato di serie B.

Il premio andrà alle società del progetto Genoa Future Football che hanno avviato all’attività sportiva giovani talenti successivamente tesserati dalla scuola calcio rossoblù e potrà essere utilizzato per progetti di sviluppo del calcio giovanile (ad esempio, acquisto di attrezzature sportive, abbigliamento, ecc.).

A partire dalla stagione 2009-2010 del Progetto Genoa Future Football è stato inoltre costituito il “Premio di Introduzione” B&P che viene erogato alle società iniziatrici all’attività sportiva del singolo bambino, con un contributo pari a 1.000 euro per ogni 5 giovani calciatori che il Genoa Cfc tessererà nella propria Scuola Calcio.

A garanzia degli aspetti etici, è stato inoltre istituito un Comitato di Valutazione, composto da quattro membri, due scelti da Barabino & Partners e due scelti dal Genoa Cfc.
Il Comitato di Valutazione ha funzione di controllo della probità comportamentale, capacità relazionale e di aggregazione dei ragazzi e del personale tecnico, vigilando esclusivamente sui criteri gestionali ed etico/morali della Scuola Calcio senza alcun ruolo di intervento o interferenza sulla gestione tecnico sportiva.

 

Sito non attivo

 

Questo sito non è aggiornato e contiene informazioni storiche
fino alla data del 30 giugno 2017.

 

Per ulteriori aggiornamenti clicca qui