Sito non attivo. Questo sito non è aggiornato e contiene informazioni storiche fino alla data del 30 giugno 2017. Per ulteriori aggiornamenti clicca qui

Campi di allenamento

Gli impianti sportivi di allenamento

Le attività di formazione de “La Cantera” rossoblù si svolgono presso il Centro Sportivo del Genoa CFC Scuola Calcio (campo a 11  in erba naturale) situato presso l’impianto polisportivo La Sciorba (Sciorba Stadium), , il secondo impianto sportivo di Genova per dimensione, strutture e caratteristiche e presso l’impianto sportivo a 5 Marina Park in Via Madre di Dio nel cuore di Genova.

Il Centro Polisportivo La Sciorba

Proseguendo nel suo percorso di crescita strutturale e organizzativo iniziato nel 2008 grazie alla partnership siglata con Barabino & Partners, sponsor in esclusiva del settore pre-agonistico rossoblù, dall’aprile 2011 La Cantera del Genoa CFC svolge la propria attività di formazione e allenamento presso il Centro Polisportivo La Sciorba.

L’iniziativa, fortemente voluta da Barabino & Partners e dai vertici del Genoa Cfc, rappresenta un importante risultato in termini di crescita, di sviluppo strutturale e dimensionale e di marketing relazionale: dal supportare le famiglie dei giovani atleti prescelti nelle attuali e future leve, dotando gli atleti di un impianto rinnovato e strutturalmente all’avanguardia, al rivitalizzare un polo di attrazione della Val Bisagno, per avvicinare la città e il territorio alla Società di Calcio più antica d’Italia.
Per i giovani rossoblù si tratta di un ritorno a casa, dal momento che il settore pre-agonistico rossoblù – il più antico d’Italia, fondato nel lontano 1902 – è nato proprio a poche centinaia di metri dalla Sciorba, in quella che allora si chiamava “Casetta Spensley”.

Grazie all’accordo siglato da Barabino & Partners per la locazione dell’impianto il settore pre-agonistico rossoblù può utilizzare il campo di calcio a 11 in erba naturale del centro sportivo fino a giugno 2017 per svolgere allenamenti e attività di gioco secondo la programmazione settimanale stabilita.

A disposizione del settore pre-agonistico rossoblù anche un campo a 5 in sintetico con fondo in erba “Limonta” di misure 21 x 32 mt (per 630 mq circa), collocato nel retro porta Lato Nord dell’impianto, un’area tecnica dedicata all’allenamento dei portieri, collocata nel Lato Sud della struttura e un’infermeria dotata anche di apparecchio defibrillatore.
Tra le altre infrastrutture disponibili un magazzino per la custodia delle attrezzature sportive necessarie per gli allenamenti, un ufficio per lo svolgimento delle pratiche amministrative e gestionali, 7 spogliatoi (4 atleti e 3 tecnici/arbitri), un parcheggio dirigenziale e un parcheggio per il pulmino Scuola Calcio Genoa.

L’impianto sportivo Marina Park

Gli impianti sportivi de “La Cantera” rossoblù comprendono anche l’impianto sportivo Marina Park, situato in Via Madre di Dio nel cuore di Genova, a poche centinaia di metri da quella Via Palestro dove, nel 1893, nacque il Genoa Cfc, il club calcistico più antico d’Italia.

Realizzata nel 2009 la struttura è dotata di 2 campi a 5, 4 spogliatoi per i giocatori, 12 panchine e percorsi di scorrimento, aree di svago e gioco, ampie terrazze, un’area ristoro e un ampio parcheggio coperto per auto.

A disposizione del Genoa Cfc Scuola Calcio, anche un magazzino per la custodia delle attrezzature sportive necessarie per gli allenamenti e un ufficio per lo svolgimento delle pratiche amministrative e gestionali della leva d’ingresso della Cantera rossoblù che si allena presso l’impianto sportivo.

Grazie ai due nuovi impianti sportivi di allenamento messi a disposizione del “La Cantera” rossoblù da Barabino & Partners, il Genoa Cfc si è riappropriato simbolicamente e sostanzialmente del rapporto con il cuore di Genova e di uno dei suoi propri valori di appartenenza: il legame con la città e il suo territorio.

ImpiantoSportivoMarinaPark

 

Sito non attivo

 

Questo sito non è aggiornato e contiene informazioni storiche
fino alla data del 30 giugno 2017.

 

Per ulteriori aggiornamenti clicca qui