News

Malesani a tutto campo. Occhi puntati anche su La Cantera

25 agosto 2011

Un incontro informale e cordiale. Piace l’entusiasmo e il carattere aperto del Mister.

Occhi e attenzioni per tutti. Per incanalare la stagione su determinati binari. Malesani non si smentisce.

Anzi, raddoppia l’impegno. Come dimostra la full immersion tra i giovani, che lo ha visto protagonista nella giornata di ieri. Così l’allenatore veneto, il più titolato della serie A e uno che coi giovani lavora volentieri, ha fatto visita, con la benedizione della famiglia Preziosi, al quartier generale della Primavera, per osservare l’amichevole con il Ligorna. A Multedo ha incontrato il tecnico Novelli e, in maniera informale, i giocatori.

Finita qui? Manco per sogno. Auto puntata verso Santa Margherita Ligure, per una cena coi vertici della Cantera, il Genoa Cfc Scuola Calcio Barabino & Partners. Tra una portata di pesce e l’altra, si è fatto spiegare, per filo e per segno, le peculiarità del progetto e i criteri organizzativi. Collaborazione, informazione su tutte le leve, coordinamento delle tecniche di formazione e allenamento, unite a tanta cordialità e buonumore: questa sembra essere la formula Malesani. Chapèau, Mister!