News

L’UNDER 17 VINCE E CONSOLIDA PRIMATO

27 marzo 2017

Tre punti che profumano di fuga e fanno pendere una domanda: “E ora chi li prende più?”. L’Under 17 del Genoa continua a tenere un profilo basso, accudita dalla saggezza di mister Luca Chiappino e dall’umiltà del ds Marco Rossi, ma intanto allunga la serie di vittorie negli scontri diretti, facendo incetta di punti che valgono doppio e collezionando numeri che imperlano miglior difesa e miglior attacco nel girone. Non c’è trippa per gatti. Nella partitissima, primi contro secondi, allo stadio Federghini i grifoncini hanno superato lo Spezia 2-0, giocando una gara magnifica per autorevolezza, sulla scia dei precedenti successi fuori casa con Juventus e Sassuolo. Giù il cappello. Più cinque lunghezze sulla seconda. Più sette sul binomio Empoli e Juventus.

Tanto pubblico nell’impianto spezzino. Con il responsabile del settore giovanile Michele Sbravati, e il selezionatore della Nazionale Under 17 Emiliano Bigica, a seguire da spettatori interessati una sfida iniziata con il piglio giusto dagli aquilotti, pericolosi in avvio, ma poi sempre più dalla parte dei grifoncini passati all’incasso nella ripresa. Prima Bianchi trasformava dal dischetto un rigore da lui stesso guadagnato. Poi Gibilterra su assist di Zola spegneva le velleità di rimonta dei padroni di casa, ben imbrigliati dalla guardia allestita davanti a Bulgarelli, tra le migliori promesse del vivaio e spesso ad allenarsi con i portieri della prima squadra. A tre giornate dalla fine della regular-season, non è ancora il momento di abbassare la guardia. Domenica c’è il derby con la Sampdoria (San Carlo di Voltri, ore 14).