Sito non attivo. Questo sito non è aggiornato e contiene informazioni storiche fino alla data del 30 giugno 2017. Per ulteriori aggiornamenti clicca qui

News

Il libretto dei segreti del Genoa Cfc Scuola Calcio

7 agosto 2014

Un pampleth riservato ai 130 atleti e ai loro genitori. Rigorosamente “Top Secret”. Regole, consigli, comportamenti e valori: in16 pagine per vivere insieme la passione rossoblù.

 

Senso di appartenenza, spirito di gruppo, passione e rispetto, impegno e motivazione, lealtà e correttezza, amicizia e relazione con gli altri. Sono alcuni dei valori su cui si fonda il Genoa Cfc Scuola Calcio Barabino & Partners.

Scritti neri su bianco, macché, a colori, in un pampleth stupendo che i 130 ragazzi della Cantera Genoa 2014/2015 troveranno nel kit quando inizieranno gli allenamenti. Alla ripresa della stagione, dopo ferragosto. Un altro pioccolo segreto, un “vanto” frutto dell'elaborazione (e dell'esperienza) della Dirigenza della prima Scuola Calcio in Italia.

Un tocco di classe dello sponsor, leader nella comunicazione d’impresa e dei ranking internazionali, artefice del cambio di passo della scuola calcio in termini di immagine e risultati (in campo e fuori), nel solco delle tradizioni e dell’aplomb insiti al dna Genoa dalle origini british.

Non solo i valori. Soprattutto le regole interne, le indicazioni generali e persino i consigli dei mister. 16 “sedici” di pagine fitte di dettagli in cui albergano i principi per vivere insieme, nel modo giusto, quella grande passione che si chiama Genoa dal 1893.

Dal contenere le manifestazioni di gioia in caso di gol per non infierire, ai comportamenti educati ed equilibrati sui social network, alla cura della persona, del vestiario e degli spogliatoi, passando per le responsabilità soggettive e famigliari, ai colori delle scarpe da gioco, ai comportamenti che riguardano la tavola. Le norme sulla sicurezza e molto altro. Un vademecum in piena regola di cui andare orgogliosi.

Perché anche questo è il Genoa. E a volte può bastare una stretta di mano.