News

GIOVANISSIMI CRESCE ATTESA MATCH

22 maggio 2015

Scorrono veloci le lancette verso l'ora x: il ritorno dei sedicesimi di finale Genoa-Pro Piacenza, per il campionato Giovanissimi nazionali. Domenica alle 11 palla al centro e fischio d'inizio: si riparte dall'1-1 dell'andata. È stata una stagione lunga per la leva 2000, ancora senza macchia (nessuna sconfitta) e con la perla del trionfo nella Manchester United Premier Cup italiana. Una squadra che propone calcio di alto livello. E un gruppo di ragazzi per tre quarti genovesi o liguri, cresciuti nella Cantera Genoa B&P a chilometro zero. Parecchi elementi hanno in mano le chiavi della Nazionale Under 15.

In settimana i tecnici Brunello e Ferroni hanno collaudato il gruppo in un test con gli Allievi B di Bettella. Oggi l'ultimo allenamento prima di una vigilia di riposo. Si decide tutto nel rendez vous con gli emiliani di Campolongo, che nel primo round avevano dato filo da torcere ai grifoncini. Teatro della gara, che verrà disputata sotto gli occhi di osservatori interessati, sarà il San Carlo di Voltri (entrata 5 euro). In caso di qualificazione, il Genoa troverà al bivio degli ottavi la vincente tra Brescia ed Empoli (all'andata i toscani si sono imposti in rimonta vincendo 3-2 fuori casa).