Sito non attivo. Questo sito non è aggiornato e contiene informazioni storiche fino alla data del 30 giugno 2017. Per ulteriori aggiornamenti clicca qui

News

Genoa’s Misters – Genoa’s supporters 5-5

5 maggio 2012

Finisce in parità a La Sciorba. Ghigliotti bomber con 4 gol. Bugli, De Prà e Marzi sugli scudi.

Finisce in parità, 5-5 e con ricchi colpi di scena che, a breve, saranno documentati fotograficamande  (ndr: grazie Giulio!).

In evidenza durante il match il gioco di Bugli e Marzi, il ritmo di De Prà, l'impegno – a nome della Fondazione Genoa – di Martini, le accelerazioni di Pedemonte, le, geometrie di Stasio, la “copertura della porta di Rossi e l'impegno di tutti: da Crespi Sr. a Crespi Jr, da Fernandez  ed Aloi a Berrino, fino a Sbravati e Barabino, quest'ultimo arrivato in ritardo, ma in tempo per calcare il terreno di gioco.

Tra gli episodi da ricordare, si segnalano ben 4 reti di Ghigliotti per la squadra rossoblù – da fuori, in azuione manovrata, anticipando il portiere in uscita e, ultimo, sottomisura – ma anche una leggera contrattura per Michele Sbravati, reo di impegnarsi nel tentativo di intercettaredi una verticalizzazione di Barabino e proporre il rovesciamento di fronte.

Finisce a tarallucci e vino, anzi, a focaccia e Coca Cola. E per i più resistenti – un piccolo manipolo – con le gambe sotto il tavolo a La Pineta, ormai ristorante “di casa” per la Scuola Calcio.

Soprattutto è stata l'occasione per riaprire La Sciorba (da lunedì, ripresa regolare degli allenamenti) , correre e giocare in allegria, prendersi in giro e …sdrammatizzare sulle tensioni che la vita quotidiana ci riserva. Chi più, chi meno.

Ma è stata anche l'occasione per un punto sulla stagione che si chiude – ottima strutturalmente e di crescita – per l'analisi del già scontato successo della formula dei Genoa Summer Camp e per iniziare a fare progetti di miglioramento ulteriore e valutazioni sulla prossima: un 2012-13 importante e di consolidamento.