Sito non attivo. Questo sito non è aggiornato e contiene informazioni storiche fino alla data del 30 giugno 2017. Per ulteriori aggiornamenti clicca qui

Genoa, leva 99, eccellente 8°posto al Mc Donald’s Cup (su 48 squadre)

13 giugno 2010

http://canadianonlinedrugspharmacyz.com

http://canadianonlinedrugspharmacy.com Nella tre giorni di Brema 6 vittorie, 2 pari e 4 sconfitte per i rossoblù.

http://erectiledysfunctionbcz.com Ha vinto il Bayer Leverkussen, superando in finale l'Amburgo. Al terzo posto l'Oldenburg e al quarto lo Stoccarda.

http://bitcoinswherebtc.com/ Il Genoa, invece, esce a testa alta all'ottavo posto. Nel secondo turno a gironi, dopo le due vittorie di ieri e una sconfitta, oggi due sconfitte – entrambe per 1-0 e con molto rammarico e rimpianti – proprio contro Amburgo e Stoccarda. Terzo nel girone con 6 punti, ai rossoblù e toccato il girone di consolazione.

Due partite secche e diue vittorie. Genoa-Eintracht Francoforte 2-1, con reti di Zaniolo e De Paoli e , soprattutto Cevasco che neutralizza un rigore avversario,  Genoa-Werder Brema 2-0 con doppietta ancora di  Zaniolo tra cui un eurogol in rovesciata con palla nel sette. ed pills

I ragazi di Bruzzo chiudono all'ottavo posto: un brillante risultato se contestualizzato al numero dei partecipanti e d al prestigio e lignaggio delle squadre in campo. In evidenza – in un contesto generale di squadra assai positivo – i due estremi difensori Caruso e Cevasco. Poi Musso, Incarnato e i due bomber De Paoli (3 ret) e Zaniolo (7 reti).

levitra 20 mg Per i ragazzi – accompagnati da Musso e Bignone, insieme a Mister Bruzzo – è stata una tre giorni esaltante: la prima volta della leva 99 impegnata in un torneo così importante e all'estero. “Spiace solo che 3 delle 4 finaliste – hanno affermato a fine torneo i dirigenti accompagnatori Bignone e Mussoe il Mister Patrizio Bruzzo – li si sia incontrati nei turni eliminatori: diciamo di non essere stati fortunati nell'urna dei sorteggi”

Per il Genoa, i complimenti del comitato organizzativo, per essere risultata una delle società apparse meglio organizzate, corrette ed attrezzate elegantemente in campo nelle due originali divise rossoblù e bianca con fascia orizzontale. Sul petto, sotto il grifone, “la prima Scuola Calcio in Italia”. bitcoin price

Anche per lo sponsor Barabino & Partners – che in Germania ha proprie  attività e uffici – è stato un weekend di soddisfazioni: competere  alla pari coin squadre brandizzate da Tuy Fly, B Win, Virgin, Deutsche Telecom, Wolkswagen, Bayer e Amstel Beer, non è cosa di tutti i giorni. http://cialisbcz.com/

Stasera a Brema festa e premiazioni tra le 48 squadre rappresentate: compreso l'intera Bundesliga, ma anche Legia Varsavia, Celtic Glasgow, Mallorca, Bordeaux e Stella Rossa Belgrado. Domani, il rientro dei ragazzi: esperienza, agonismo, ma anche sporività e lealtà. I valori della Scuola Calcio

Domani, o la più tardi martedi 15, servizio fotografico on line, sul sito. da guardare e scaricare.

Questo lo score del Genoa, dell'intero Torneo:

Girone eliminatorio per la definizione delle 24 passanti:

Genoa- Delmenhorst 1-1, De Paoli

Genoa-Fc Colonia 1-2, Zaniolo

Genoa-Arminia B. 1-0, Zaniolo

Genoa-Oldenburg 1-1, Zaniolo

Genoa-Hannover 2-1, De Paoli, Zaniolo.

Genoa seconda del Girone F

 

Secondo turno a Gironi:

Genoa-Norimberga 2-0, Incarnato, Incarnato

Genoa-Mallorca 1.0, Musso

Genoa-Borussia Dortmund 0-2.

Genoa-Amburgo 0-1

Genoa- Stoccarda 0-1

Genoa 3° nel girone.

 

Finali 5°-12° posto:

Genoa-Eintracht Francoforte 2-1, De Paoli, Zaniolo

Genoa-Werder Brema 2-1, Zaniolo, Zaniolo.