Sito non attivo. Questo sito non è aggiornato e contiene informazioni storiche fino alla data del 30 giugno 2017. Per ulteriori aggiornamenti clicca qui

Domani l’importante 19° Torneo di Capodanno. Si sfidano, Inter, Milan, Torino e Genoa.

Sui campi dell’Accademia Inter, a Milano, via Cilea.

Inizierà, domani, sabato 30 alle ore 10  con la sfida F.c. Inter – Genoa Cfc  leva ’98, il 19° Torneo di Capodanno, uno dei primi appuntamenti in stagione per le più importanti scuole calcio italiane in programma presso il Centro Sportivo dell’Accademia Internazionale Calcio di Milano (Via F.Cilea a Milano).

 

Archiviato il 7°Torneo Football Domani con un eccellente semifinale (formazione rossoblù superata solamente dal Portsmouth per 1–0), i giovani calciatori della Scuola Calcio Genoa Cfc – Barabino & Partners scenderanno in campo in quello che si prospetta  essere un importante confronto tra alcune delle migliori scuole calcio a livello nazionale.

A contendere  il trofeo ai grifoncini ci saranno formazioni di caratura e livello tecnico come Inter, Milan e Torino.  Il Genoa Cfc parteciperà al torneo, il più importante evento di categoria organizzato nel periodo invernale, in tutte e tre le leve: la leva ’98, Esordienti 1° anno, di Mister Giovan Battista Ferrera, la leva ’99. Pulcini 3° anno, allenata da Igor Bugli  e, infine,  la leva 2001, Pulcini 1° anno, guidata da Marco Marzi.

E’ il quarto anno consecutivo che le formazioni rossoblù sono invitate a prendere parte alla competizione organizzata dall’Accademia Inter Calcio, a dimostrazione della crescita avuta dall’intero settore negli ultimi anni e dell’ottimo lavoro svolto da tecnici, dirigenti e da tutto lo staff del settore pre-agonistico .

La formula prevede due gironi per la leva ’98, un girone per la leva ’99, e  un girone per la leva 2001, solo professionisti Il torneo si svolgerà interamente nella giornata di sabato 30 gennaio e si concluderà alle 17,30 con le premiazioni delle formazioni vincitrici nelle rispettive leve di riferimento.

La Scuola Calcio Genoa Cfc – Barabino & Partners comprende oltre 120 ragazzi delle leve 1997 – 2001 suddivisi  in cinque rappresentative. L’intera attività di apprendimento e gioco viene svolta sotto la guida di 8 tecnici- istruttori, regolarmente tesserati presso il Settore Tecnico della Figc  e 12 dirigenti accompagnatori, che li seguono nello sviluppo educativo e relazionale. A ciò si aggiungono un medico, uno psicologo, un osteopata, 4 tra massofisioterapisti  e coordinatori motori.Il tutto sotto la responsabilità di Michele Sbravati e di un Comitato di Sorveglianza etico-comportamentale. 

 

Così come nel 1902, il Genoa CFc  fu la prima società in Italia a istituire  un proprio settore giovanile, oggi è la prima società in Italia ad avere un proprio autonomo sponsor per  il settore “Scuola Calcio”.

Siete tutti invitati.