Sito non attivo. Questo sito non è aggiornato e contiene informazioni storiche fino alla data del 30 giugno 2017. Per ulteriori aggiornamenti clicca qui

News

Dirigenza al completo a Udine a fianco della squadra

6 maggio 2012

Dalla proprietà, rappresentata da Fabrizio Preziosi, a Zarbano, Blondet e Barabino. Ma anche Dirigenti e dipendenti della società.

Morale alto e senso di rispetto, supporto gli atleti senza eccessi di tensione. Questo lo stato d'animo e di pensiero della Dirigenza del Genoa Cfc che oggi è salita a Udine, allo Stadio Friuli, ben oltre i 500 km di distanza da Genova, per partecipare  – al fianco della squadra e dei tecnici – a Udinese-Genoa.

La proprietà è rappresentata da Fabrizio Preziosi che, con grande apprezzamento da tutta la comunità rossoblù, era intervenuto già nel pre gara di Genoa-Cagliari sul neutro di Brescia. Il Presidente, Enrico Preziosi, invece, deciderà all'ultimo a causa del possibile predominio di motivi precauzionali di salute che consiglino minor affaticamento. Poi anche il vertice al completo: dall'AD Alessandro Zarbano, a Gianni Blondet e Luca Barabino, a tanti dirigenti della società: da Ricciardella a Lori, oltre naturalmente all'intero staff di supporto tecnico, organizzativo e di comunicazione: Abagnara, Capozucca, Salucci. Storace, Pisano, ecc. e tanti altri.

Obiettivo: essere vicino alla squadra per finire al meglio questo campionato e cogliere il risultato atteso. E far sentire e capire che il Genoa Cfc è compatto nella conquista del traguardo di stagione, la permanenza in Serie A, ma anche nel presentarsi per ciò che è: determinato, coeso, autorevole e orgoglioso. Non a caso il club più antico d'Italia.