Sito non attivo. Questo sito non è aggiornato e contiene informazioni storiche fino alla data del 30 giugno 2017. Per ulteriori aggiornamenti clicca qui

A Grugliasco due sconfitte e un pari per il Genoa

L’esibizione sottoleva, termina con tanta esperienza e la consapevolezza che c’è lavoro da fare.

Erano tutte e tre le squadre “sottoleva”: sia il 1999 che il 2002 e il 2003.

Ma forse, il risultato meno atteso è la sconfitta della leva 1999: Grugliasco-Genoa 2-1. Seppure sottoleva (contro il 1998), i rossoblù hanno colto un'imprevista sconfitta. Nulla di irrimediabile in questa esibizione, ma la voglia di comprendere che c'è da lavorare.

La leva 2002 salva l'onore con un 3-3 rocambolesco. Mentre più evidente e scontata appare la sconfitta della leva 2003 (Grugliasco-Genoa 4-3) considerando la grande differenza, a questa età, di 12/18 mesi di  crescita e conseguente struttura fisica.

E' stata una prima occasione per fare tanta esperienza in un  grande clima di amicizia con gli affiliati del Grugliasco” ha commentato Emanule Crespi, responsabile del progetto Genoa Future Football. Tant'è vero che nel post partita, il clima era di rara cordialità, anche alla luce della splendida giornata di sole.

Rientro a Genova con la consapevolezza che il lavoro, per la stagione, è tanto: e la crescita avverrà, gradino dopo gradino. L'impegno dei Mister lo dimostra.